Tre scrub velocissimi fai-da-te

scrub

Di scrub ce n’è pieno il mondo e di ricette sul tema ci si potrebbe perdere con tutte quelle presenti sul web!

Per questo motivo ho selezionato, per condividerli con voi, tre scrub che utilizzo abitualmente. Questi di cui vi parlo hanno il doppio vantaggio di essere rapidissimi da preparare (non dovrete far altro che… farli!) e di essere praticamente sempre presenti in casa vostra, scommettiamo?

Non perdiamo altro tempo e vediamo di cosa si tratta!

Parola d’ordine: luminosità

Questo è uno scrub che non va fatto troppo spesso, ma ha davvero un effetto luminoso per la pelle del viso! Vi basterà procurarvi del bicarbonato di sodio, quello comune che si utilizza per mille altre finalità in casa.

Con le mani inumidite, basterà massaggiarlo qualche istante sul viso, facendo attenzione a stare lontano dagli occhi! La pelle apparirà immediatamente più levigata e radiosa. Provare per credere!

Nota: una versione più delicata si ottiene miscelando la punta di un cucchiaino di bicarbonato con il detergente abituale. In questo modo lo scrub risulterà meno aggressivo!

Se quello che cerchi è la dolcezza, preparati a uno scrub da leccarsi i baffi

Un altro scrub efficace e semplice da realizzare è quello che si ottiene miscelando un cucchiaino di miele con un cucchiaino di zucchero. Il composto andrà massaggiato sul viso dolcemente ed è anche un ottimo rimedio per le pellicine delle lebbra, quando appaiono screpolate. Cosa si fa col prodotto eccedente, qualora dovesse avanzare? Semplice, si mangia!

Per chi soffre di mani screpolate

I fondi di caffè sono una vera manna per la pelle delle mani ed uniscono alla loro utilità il pregio d’essere un prodotto di riciclo!  Sarà sufficiente sgretolare il fondo di caffè tra le mani e massaggiarlo dolcemente sfregando una mano contro l’altra, esattamente come quando si insaponano per lavarle.

Di questi tempi in molti utilizzano le cialde per prepararsi il caffè, ma non dobbiamo disperare: basterà aprir la cialda delicatamente e recuperare il fondo del caffè contenuto. Andrà benissimo per il vostro massaggio levigante e le vostre mani diventeranno lisce e morbide come quelle di un bambino!

Piccolo consiglio

Se le mani sono particolarmente screpolate, potrete optare per un secondo step: unite un cucchiaio di olio EVO a un cucchiaio di succo di limone e massaggiate il composto insistendo sulle unghie: diventeranno più forti e bianche!

 

Bye-Bye mani screpolate: ora non vi temiamo più!

Lascia un commento